Tag

, , , ,

Lei
Venga quassù, Signore, in cima al monte
ospite mio soltanto per un dì:
del bel paese le saranno conte
le gran bugie che ignaro riferì.

Voi
Nelle grotte scavate nella roccia
esalanti di spirito di vino,
libate prima solo qualche goccia
e, dopo un pò vi scoprirete tino.

Tu
Gonfio delle dovizie di Cairano,
dell’ospitalità, del panorama,
ebro di vin, sporco nel pantano
ritornerai alla tua vita grama.