Cairano Elezioni Amministrative 2018

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Elezioni Cairano, risultati definitivi.

Tutto secondo previsioni a Cairano, dove Luigi D’Angelis, senza sfidanti in campo, con un lista civetta è rieletto per la terza volta consecutiva.

Elettori: 776

Votanti: 199 (25,64%)

Schede non valide: 6

Schede bianche: 3

Schede contestate: 0

Lista candidati

Annunci

Cairano, Amministrative 2018: le liste e i candidati

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Amministrative 2018: le liste e i candidati nel  Comune di Cairano

Si vota nei 21 comuni dell’Irpina compreso Cairano. Ecco i candidati:

Lista ‘Democrazia e Sviluppo’, candidato a sindaco Luigi D’Angelis 

Russo Maria Antonietta

Arace Ersilia

Chirico Gaetano

Di Biasi Roberto

Dragone Maria

Luongo Franco

Mazzeo Salvatore Maria

Ziccardi Amato Salvatore

Bilotta Gerardo Fabrizio

Lista ‘Costruiamo il futuro’, candidata a sindaco Rosalba Crocco 

Frieri Giuseppe

Donatiello Giuliana

Santoro Salvatore

Cassano Grazia

Ruberti Nazzareno

Di Napoli Angela Rosa

Colagiacomo Maria Teresa

Concorso di Pittura Estemporanea

Tag

, , , , ,

Concorso di Pittura Estemporanea

L’Associazione Irpinia Mia, che ha sede in Trevico, organizza un Concorso di pittura estemporanea che avrà luogo a Trevico il giorno 5 agosto 2018.
REGOLAMENTO
– Titolo del Concorso: Tracce di antichità a Trevico
– La partecipazione è aperta a tutti i pittori, professionisti e dilettanti, che si inseriscono in qualsiasi tendenza artistica e che utilizzano qualunque tecnica
– E’ richiesta l’iscrizione on line. Il modulo da riempire è reperibile sul sito dell’Associazione http://www.trevico.net
– La scadenza per l’iscrizione è fissata al 31 luglio 2018
– I concorrenti dovranno presentarsi il giorno 5 agosto alle ore 9,00 presso il Centro Culturale Giuseppe Scola in Trevico, muniti di un documento valido e di tutto l’occcorrente necessario per l’esecuzione dell’opera.
– Le tele saranno timbrate il giorno 5 agosto dalle ore 9.00 alle ore 10,00 presso il Centro Culturale Giuseppe Scola in Trevico. All’atto della timbratura, i concorrenti sottoscriveranno il presente Regolamento per accettazione.
– La consegna delle opere dovrà avvenire Continua a leggere

Museo di Arte nella Natura

Tag

, , , , , ,

apertura annuale Opera Bosco Museo di Arte nella Natura

Calcata (Vt)

Opera Bosco Museo di Arte nella Natura

Apertura Stagione 2018

Sabato 31 marzo

Domenica 1 aprile

Lunedì 2 aprile

Programma:

. Appuntamento: ore 11.30 all’ingresso del Museo in Località Colle, snc,

http://www.operabosco.eu/contatti.php

. Visita guidata

. Aperitivo bio con prodotti dell’azienda agricola Luciano

http://www.fattorialucciano.com/

 

Ingresso, tessera associativa annuale, visita guidata, aperitivo bio: € 15,00
(Sono consigliate scarpe da trekking)

 

Info e prenotazione: 
Tel. 0761 588048 – 3282769123

Opera Bosco

Museo di Arte nella Natura

Località Colle snc

01030 Calcata (Vt)

Tel. 0761 588048 – 3282769123

operabosco@operabosco.eu

www.operabosco.euwww.terraterra@venezia.org

Face book: operabosco

Canale Youtube operabosco

Femminilità allo specchio

Tag

, , ,

 

“Femminilità allo specchio”
è un percorso esperienziale suddiviso in cinque tappe, rivolto alle donne che desiderano approfondire la tematica della femminilità.
“Non si nasce donna, si diventa”
Simone De Beauvoir

http://commercioinnovativo.com/femminilita-allo-specchio/

Dedicarsi alla propria femminilità è fondamentale per ogni donna.
Si tratta di riscoprire il valore di sé attraverso una conoscenza che abbracci tanto gli aspetti corporei quanto quelli emotivi e cognitivi.
“Femminilità allo specchio” è un’occasione per fare luce sui modelli relazionali acquisiti e considerati come “dati” immutabili. Continua a leggere

Museo dell’Aria a Cairano (AV)

Tag

, , , , , , , ,

Museo dell’Aria a Cairano (AV)

Da un’idea di Elda Martino e inaugurato nella prima edizione di Cairano 7x, in agosto 2010

Ha sede sulla rupe, sulla nuca del meteorite che spunta nella valle dell’Ofanto, tra il Formicoso e la sella di Conza.

Il museo non ha arredi, ha un solo custode. Per istituirlo ci siamo avvalsi unicamente della nostra immaginazione.

Ci sono tanti musei in giro, spesso sono inutili. Non esisteva un museo dell’aria, un luogo cioè dove le persone possono andare non per vedere qualcosa ma semplicemente per sentire che la nostra vita si svolge nell’aria e che non c’è niente al mondo che sia più importante dell’aria. L’aria è come il mare, non è mai ferma.

L’aria non è mai nostra, viene sempre da qualche parte. Certe volte quando d’estate soffia il vento da nord est io sento in un quel filo di freddo il respiro di una coppia che si è baciata poche ore prima a Sarajevo, vedo gli occhi di un’anziana donna affacciata alla finestra a Fiume. L’aria è un dono che contiene tanti altri doni.

Dovremmo ricordarcelo ad ogni respiro, ogni volta che ci entra nei polmoni il giro del sangue è più lieto, i pensieri si fanno appena più chiari. Il mondo vive perché è circondato da un filo d’aria, ma noi ce lo scordiamo, perché l’aria non l’abbiamo fatta noi, non è una macchina, un telefono, un cuscino. Continua a leggere

Emozioni da Cairano

Tag

, , ,

Ed a proposito di Cairano, di questo grazioso paesino arroccato su di una rupe, in Alta Irpinia, di appena poco più di trecento anime- in quanto la maggior parte degli abitanti ha lasciato il paese- oltre ad esaltarne lo stupendo scenario su cui si staglia, volevo descriverne una particolare usanza, tipica dei paesini di siffatta natura: il saluto, destinato anche a chi non si conosce! Potrebbe sembrare un’ovvietà, soprattutto in questi paesi, dove tutti sanno di tutti, ma non lo è affatto, perché il saluto qui, a Cairano, non è una pura formalità, né un atto dovuto, né tanto meno un gesto di mera gentilezza…qui il saluto è spontaneamente rivolto anche agli estranei perché è una modalità di “ri-conoscimento”: è come dire “Ti sto vedendo, ti guardo”, che consente al destinatario del saluto di sentirsi visibile agli occhi dell’ altro, in barba alla tendenza all’anonimato ed all’alienazione, tipica dei nostri tempi. Continua a leggere

EsTetica: “Paesaggi, ritratti e astrattismo” 2017

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Estetica: una mostra collettiva, è un evento dei più longevi ed importanti dell’Irpinia, nonché un evento di risonanza nazionale e unico nel suo genere in Italia meridionale.

Comunicato stampa

EsTetica: “Paesaggi, ritratti e astrattismo”

Dal 6 al 20 agosto 2017, a Calitri (Av), torna nuovamente in scena l’arte contemporanea meridionale con la mostra di pittura e disegno dal titolo “EsTetica: paesaggi, ritratti e astrattismo”. L’evento artistico biennale, curato da Francesco Roselli in collaborazione con la Pro Loco Calitri, giunge alla sua settima edizione, svolgendosi ancora una volta nel complesso del “Borgo castello”, sulla collina dove un tempo sorgeva il castello, crollato e mai più ricostruito dopo il sisma del 1694. Al suo posto crebbe un vivace quartiere popolare, abitato fino al novembre 1980.

Oggi Borgo Castello è il risultato di un imponente progetto di recupero della parte più alta del centro storico di Calitri, danneggiata dal sisma del 1980 e ricostruiti per formare un polo museale eterogeneo che racchiude la memoria storica del paese.

Il progetto artistico “EsTetica” nasce nel 2002, e si amplia nel 2009, coinvolgendo artisti di altre regioni. La prima finalità è la promozione del territorio di Calitri, e dell’arte meridionale. Non è trascurata la conoscenza dell’Alta Irpinia e della vicina Basilicata attraverso le brochure disponibili e l’osservazione diretta dalle terrazze panoramiche presenti a Borgo Castello. Continua a leggere

SOCCER CAMP LIONI

Tag

, , , , , ,

Il 19 Giugno prenderà il via presso le strutture sportive dello Stadio Comunale di Lioni il Soccer Camp Lioni, uno stage di tecnica calcistica completamente gratuito.

Il Soccer Camp Lioni, è un’attività rivolta a tutti i bambini e bambine nati dal 2003 al 2011.

Uno staff altamente qualificato farà vivere ai bambini con passione ed entusiasmo, lo sport il divertimento e il gioco, tutto in ambienti adeguati e sicuri.

Soccer Camp Lioni 2017

dal 19 al 25 Giugno, ore 18.00 Stadio Comunale di Lioni (AV),

Stage di Tecnica Calcistica completamente GRATUITO, riservato a tutti i

ragazzi nati dal 2003 al 2011.

Una settimana di puro divertimento all’insegna del calcio

Direttore Tecnico Gerardo Silano

 Mr. Antonio Luongo – allenatore UEFA B

Mr. Paolo Tozza – allenatore UEFA B

Mr. Sabatino Alfano – istruttore scuola calcio

Mr. Carlo De Amicis – preparatore dei portieri

Ospite dello Stage Vincenzo Aloisi, osservatore Genoa Calcio

info e contatti: 347 67 60 185

segreteria: 0827 270 061

English version

On the 19 of june it will take place the Soccer Camp Lioni, a tecnical football stage completely gratis, at the Lioni Municipal Stadium.

Soccer Camp Lioni is an activity dedicated to all boys and girls born between 2003 and 2011.

A highly qualified staff will make children live not only sport but also fun and game whit passion and enthusiasm, all of this in situable and saety places.

Soccer Camp Lioni 2107

From 19 to 25 june h.18:00 at the Lioni Municipal Stadium (AV)

Technical football stage, totally free, reserved to all the children born between 2003 and 2011.

A really funny week in the name of soccer.

Tecnical Director Gerardo Silano

Mr. Antonio Luongo – UEFA B coach

Mr. Paolo Tozza – UEFA B coach

Mr. Sabatino Alfano – soccer school instructor

Mr. Carlo De Amicis – goalkeeper trainer

Special Guest Vincenzo Aloisi, a Genoa soccer observer

info and contacts: 347 67 60 185

organizational secretary: 0827 270 061

Il Tg itinerante a Cairano

Tag

, , , , , , , ,

In una giornata ventosa, sulla rupe di Cairano, nei pressi della valle dell’Ofanto, ha fatto tappa il Tg itinerante, Tg Campania Rai tre! Un bel servizio, preparato e realizzato da Rino Genovese. Come il vento d’oriente, pieno di forza selvaggia, che soffia attraverso gli alberi trascinando con sé nuvole e foglie, il giornalista, ci porta alla scoperta con la grazia dei particolari e il suo impegno, di un piccolo borgo dell’Irpinia: Cairano! Continua a leggere